NOLEGGIO AUTO: come risparmiare

Ciao Turistafaidame!

solitamente dopo aver prenotato il volo aereo e l’alloggio(clicca qui per la guida a come cercare voli low cost) il passo successivo è quello di procedere con il noleggio auto! ora andremo a vedere con semplicità e in maniera concreta come noleggiare la macchina che fa per te!

STABILISCI LE TUE ESIGENZE:

  1. In quanti siete? avete molti bagagli? dovete trasportare attrezzature ingombrati? se la risposta a queste domande è no probabilmente potete accontentarvi di un auto economica  (panda, fiesta, punto, ecc…) e non di una station wagon.
  2. Prevedi di fare molti km oppure l’auto ti serve solo per andare dall’aeroporto al tuo alloggio? valuta le offerte auto in base ai km inclusi nella tariffa
  3. Necessiti di un seggiolino per bambini? attenzione!! il noleggio dei seggiolini parte da 6/7 € al giorno sino 25/28€ giornaliere, solitamente le compagnie di noleggio auto fissano un tetto massimo di 70/100€ per noleggio ma a quel punto ti conviene portare il tuo! in genere i vettori aerei (anche quelle dei voli low cost) consentono a chi viaggia con bambini di portare in stiva gratuitamente 2 attrezzature da viaggio (passeggino, seggiolino auto, lettino, ecc…),  controlla sul sito della compagnia! qui i link per Ryanair (gratuito per i neonati fino a 2 anni e con 10€ per gli over) e Easyjet (gratuito fino a 5 anni).
  4. Sai come muoverti oppure ti serve un navigatore? se serve un navigatore sei sicuro di voler pagare il costo di un navigatore (circa 15€ al giorno)? puoi utilizzare un navigatore sul tuo smartphone che non ti consuma i “giga” perchè hai già scaricato le mappe della zona che visiterai! di questo ne parlerò in maniera più approfondita a breve.
  5. Prendi l’auto in un luogo e la consegni in un altro (one way)? attenzione questo da luogo ad un costo aggiuntivo, valuta se ti conviene farlo
  6. Hai intenzione di viaggiare in un altra nazione rispetto a quella dove hai noleggiato l’auto? potrebbe esserci un costo per avere questa autorizzazione da parte del noleggiatore. Ricorda che è fondamentale accertartene perchè se non dichiarato potrebbero in caso di incidente non coprire dal punto di vista assicurativo.

CERCA IL NOLEGGIO AUTO CHE FA PER TE: 5 regole per trovare l’auto giusta

  1.  Dimenticati i siti delle varie compagnie di noleggio (Autoeurope, Avis, Budget, Dollar, ecc..) prenotare direttamente non conviene quasi mai.
  2. Non usare neanche i siti delle compagnie aeree e/o similari per la macchina in affitto , le “offerte” proposte sono sempre più costose che prenotare in autonomia
  3. Utilizza i siti dei Broker che confrontano più compagnie di noleggio auto e ti forniscono i risultati a confronto
  4. Nella ricerca dell’auto filtra sempre i risultati in base alle esigenze che hai stabilito precedentemente (KM illimitati, Seggiolino auto, noleggio one way, ecc.)
  5. Ricorda che non prenoti un modello di auto ma una categoria, pertanto anche se l’immagine mostra un Polo magari potresti avere una Fiesta
  6. Se trovi un prezzo particolarmente più basso per la stessa categoria di auto con gli stessi accessori su un sito rispetto agli altri, stai attento probabilmente ci sono dei costi nascosti (di questo parlerò a breve in un articolo del blog)

QUALI SITI USARE PER UN NOLEGGIO AUTO E COME PRENOTARLA: i miei consigli per fare la scelta giusta

Come ti anticipavo nel paragrafo precedente solitamente i siti istituzionali sono più cari dei vari car rentals broker (soggetti terzi che grazie ai loro volumi hanno tariffe molto più basse da parte dei noleggiatori)

Nell’immagine sotto troviamo le proposte per un noleggio di 3 gg di uno di questi broker per la medesima auto a secondo dei diversi noleggiatori

Noleggio auto a confronto

Costo auto a noleggio da un sito di broker car rental

Questo il costo della stessa auto che propone una azienda di noleggio tradizionale ( una di quelle presenti nell’immagine sopra) direttamente dal proprio sito.

Macchina in affitto

costo di una macchina a noleggio dal sito della compagnia di cars rental

Come avrete visto passiamo da un risparmio massimo di 42€ ad uno di 3€ a seconda della compagnia con cui noleggiamo (per correttezza non indico il nome della compagnia tradizionale che ho preso come esempio) sempre per la medesima macchina a noleggio con i medesimi servizi.

Vediamo quindi quali siti vi consiglio per prenotare il vostro bolide per le vacanze:
  1. Autoeurope: è uno dei siti di broker che uso maggiormente, il vantaggio più grande è che ti permette di scegliere la compagnia di noleggio che preferisci evidenziando i costi per ognuna per la medesima auto
  2. Economycarrentals: Sito molto valido che non contiene costi nascosti ed ha il pregio di essere di sovente più economico di altri più blasonati. Presente anche un aerea fedeltà (club economy) che ti può far risparmiare fino al 6% in più sulla tua prenotazione
  3. Kayak: altro sito molto affidabile che presenta numerosi filtri impostabili che ti permettono di trovare la macchina in affitto che fa per te velocemente.

 

Ora simuliamo un noleggio auto con economycarrentals e vediamo passo dopo passo i come prenotare la vettura:

Ricerca dell’auto per località e date di noleggio, inseriamo quindi nazione, città e località del noleggio (per areoporti e stazioni ferroviarie si paga solitamente un extra

Indichiamo inoltre giorno e ora del ritiro e della riconsegna dell’auto, cercate di riconsegnare l’auto prima o al medesimo orario di ritiro oppure vi verrà conteggiato un giorno ulteriore di  noleggio.

In ultimo inseriamo la fascia di età alla quale apparteniamo e clicchiamo sul pulsante verde trova la tua auto!

Noleggio auto primo step

Come affittare una macchina passo dopo passo

2) filtriamo la tipologia di macchina in affitto che ci interessa e scorriamo l’elenco delle auto proposte dai vari fornitori, come vediamo la nostra famosa 500 la propongono a 51,68€ quindi 40€ euro in meno rispetto alla ricerca di prima. Per proseguire con questa scelta non ci resta che cliccare su prenota adesso.

Auto a noleggio step 2 scelta della macchina

scelta macchina in affitto con eocnomycarrentals

 

3) Ora dobbiamo scegliere che optional includere per la nostra auto a noleggio, quindi cliccando su aggiungi opzioni potremo inserire nella prenotazione attrezzature optional (navigatori,  seggiolini, catene de neve, ecc..) mentre se diamo uno sguardo sotto troviamo un riquadro dove ci parla dell’assicurazione che ci protegge dalle franchigie e sono così gentili da lasciare attivo il flag con il nostro consenso all’acquisto (10,5€ al giorno).

Ne parlerò più diffusamente in un prossimo post ma vi spiego brevemente cos’è questa fantomatica protezione sulla franchigia, sostanzialmente tutte le auto a noleggio hanno una casko che copre la totalità dei danni avvenuti durante il noleggio lasciando però una cifra a carico del guidatore (solitamente dai 1000€ ai 1500€) pertanto se il danno provocato è quantificato in 3000€ i primi 1000€ li paga chi guida ed il resto è a carico del noleggiatore. Ultimamente i vari noleggiatori fanno “terrorismo” spaventando i clienti e inducendoli a comprare queste assicurazioni che nel frattempo sono diventate molto care.

Ora spetta solo a voi e alla vostra “propensione al rischio” scegliere se pagare i 31,5€ per tale assicurazione o togliere quel flag.

Auto in affitto, scelta di optional e assicurazioni

Auto in affitto, scelta di optional e assicurazioni

 

4)  nella parte in basso della medesima pagina del punto 3 troviamo:

  • campo codice sconto: se ne avete uno copiatelo in questo campo
  • dati del conducente e numero del volo (inserire i dati del conducente principale che deve coincidere con il possessore della carta di credito che avrete al momento del ritiro dell’auto)
  • inserire i dati per il metodo di pagamento prescelto ed il gioco è fatto (vi addebiteranno subito un piccolo importo ed il saldo poco prima della data del noleggio)
  • riceverete una mail con il voucher da presentare al noleggiatore

 

Noleggio auto pagamento

come affittare una macchina passo dopo passo

Spero che questa guida vi sia stata utile, tornerò su questo tema del noleggio auto in futuri articoli dove approfondirò diversi aspetti per cui grazie della lettura e non perderti gli altri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *